ZINCONE Manlio

COD: 6ee69d3769e8

Descrizione

Combattente della guerra 1915-1918, volontario in A.O., già due volte decorato al valor militare per costanti prove di eccezionale ardimento e valore date in numerose azioni di grande polizia coloniale, comandante di un presidio isolato, attaccato violentemente da soverchianti forze ribelli, accettava l’impari lotta e combatteva con eroica fermezza alla testa di un pugno di valorosi. Pur conscio del sicuro sacrificio, rifiutava sdegnosamente proposte di resa, finché sommerso dalla massa nemica, cadeva gloriosamente sul campo, barbaramente trucidato, mentre cercava di opporre alla feroce irruenza dell’avversario lo slancio del suo impeto combattivo, alimentato dal più elevato senso del dovere e dell’onore militare. Luminoso esempio di valore e di suprema dedizione alla Patria.

Socotà (Amhara), 26 aprile 1941

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia