VERNA Giusellino

COD: e069ea4c9c23

Descrizione

Comandante di squadriglia aerosilurante, forte combattente ed animatore, riaffermando brillanti doti di pilota e di comandante, trascinava in magnifica gara di ardimento i gregari, che con superbo sprezzo del pericolo, superando il formidabile fuoco di sbarramento contraereo e navale ed i rabbiosi attacchi della caccia avversaria, si scagliavano contro la squadra inglese. Armato del suo coraggio e della sua ferrea volontà di colpire gli obiettivi assegnati riusciva col proprio reparto ad affondare varie unità nemiche, danneggiandone gravemente altre, che erano costrette a ripiegare alle basi. Non faceva ritorno, ma col suo sacrificio toccava le più alte vette dell’umano ardire.

Cielo del Mediterraneo Centrale – Acque dell’Isola de la Galité, 27 settembre 1941

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia