VELLEI Sinibaldo

COD: d6bcb486f72a

Descrizione

Costante e fulgido esempio di valore, di tenacia ed ogni più alta virtù militare durante le precedenti azioni, entrò per primo, alla testa del suo plotone, in un trinceramento nemico, facendovi prigionieri e conquistando armi e materiali. Ferito una prima volta, non si ritrasse dal combattimento; nuovamente e più gravemente ferito, continuò ad incitare i suoi alla lotta, fino a quando cadde gloriosamente sul campo.

M. Sei Busi, 21 ottobre 1915

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia