TUA Felice

COD: 487d4c6a3244

Descrizione

Comandante di un’opera di prima linea di una piazzaforte, durante 21 giorni di implacabile assedio dava diuturne prove di ardimento, tenacia e valore, guidando con slancio impareggiabile i suoi soldati nel difficile compito della resistenza ad oltranza. Attaccato da forze soverchianti, ridotta la sua opera ad un cumulo di rovine, stretto in un mortale cerchio di fuoco, non desisteva dal suoi eroici propositi sostenendo per tre giorni una lotta impari che cagionava rilevanti perdite all’attaccante. Caduta la piazzaforte rifiutava di arrendersi; gravemente ferito alla testa continuava a combattere fino a che, caduto per dissanguamento, veniva catturato. Il comandante delle truppe avversarie, ammirato dal valore di questo giovane ufficiale italiano, gli rendeva l’onore delle armi.

Bardia, 16 dicembre 1940 – 5 gennaio 1941

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia