TEOTINI Giovanni

COD: 100d9f30ca54

Descrizione

Comandante di batteria calmo e ardimentoso, non esitava a portarsi con pochi uomini sopra una posizione controllata dal nemico, per determinare da essa dati di tiro alla sua batteria occorrenti. Sulla via del ritorno, attaccato da un nucleo avversario, affrontava decisamente l’impari lotta, sinchè, esaurite le munizioni, dopo aver scagliato, in segno di supremo disprezzo, l’elmetto contro gli avversari, eroicamente cadeva.

Masegoso, 19 marzo 1937

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia