SORCINELLI Carlo

COD: bdc4626aa1d1

Descrizione

Giovane ufficiale già distintosi per coraggio ed abnegazione in precedenti fatti d’arme, imbarcato con compiti di servizio su M.A.S. che si trasferiva in base navale avanzata, veniva aggredito insieme ad altri due ufficiali da elementi faziosi che con armi alla mano intimavano di cedere a loro intentimendo di consegnare l’unità al nemico oppressore della Patria divisa. Malgrado la difficile situazione del momento e sebbene gli altri due ufficiali fossero già caduti, affrontava coraggiosamente gli aggressori e cadeva colpito al petto da raffica di fucile mitragliatore, vittima del prodfondo senso di dedizione al dovere. Sacrificando se stesso riaffermava le più nobili tradizioni dell’onor militare e riscattava dall’onta la propria unità. – Mar Tirreno, 10 aprile 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia