SARTOF Sergio

COD: 8038da89e49a

Descrizione

Capo equipaggio di velivolo da bombardamento, partecipava a tutte le azioni di guerra compiute dal suo reparto, dando prova in ogni circostanza di eccezionale perizia, di altissimo senso del dovere, di supremo sprezzo del pericolo e di grande entusiasmo, per cui rinunciava due volte alla licenza concessagli come premio della sua infaticabile attività bellica. Durante un’azione condotta contro ingenti forze meccanizzate dirette all’attacco di nostre posizioni, veniva assalito da soverchiante caccia nemica. Eseguito il tiro, nonostante il furioso combattimento già in corso, contribuiva validamente all’abbattimento di sei caccia nemici e di tre probabili. Pur avendo l’apparecchio crivellato dai colpi e già con l’incendio a bordo, persisteva nel mantenere il proprio posto a difesa della formazione, finché, per l’esplosione del velivolo, scompariva nella battaglia, facendo olocausto della sua giovane vita alla Patria, già tanto mirabilmente servita.

Cielo dell’Africa Settentrionale, giugno – dicembre 1940

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia