RUGGIERO Dialma

COD: 95f6870ff3dc

Descrizione

Preparò un battaglione eritreo ai cimenti della campagna etiopica, guidandolo in tutto il periodo delle operazioni con capacità e prestigio. Si distingueva in tutte le azioni. Incaricato di tenere ad ogni costo una importante posizione, durante un sanguinoso combattimento contro forze nemiche soverchianti ed agguerrite, resisteva con incrollabile fermezza ed insigne coraggio all’irruenza degli attacchi rinnovantisi con crescente violenza, rincuorando gli ascari con l’esempio del suo indomito valore. Più volte accerchiato non cedeva, respingendo gli attacchi col fuoco e manteneva le posizioni nonostante gravissime perdite subite, dando tempo alla grande unità di cui faceva parte, di attuare il contrattacco che decise le sorti della giornata. Colpito a morte al suo posto di comando continuava ad incitare gli ascari alla lotta pago del dovere compiuto.

Passo Mecan, 31 marzo 1936

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia