PICCA Domenico

COD: b3bbccd6c008

Descrizione

Durante tutta la campagna ed i numerosi combattimenti fu costante e fulgido esempio d’ogni più eletta virtù militare, conducendo due volte alla vittoria il battaglione, nel quale aveva saputo infondere la fiducia e dal quale sapeva di poter pretendere ogni sforzo. Sfidando ogni pericolo si slanciava alla testa dei suoi alla conquista di una forte posizione avversaria, facendo numerosi prigionieri. Rimasto ferito da una scheggia al viso, non abbandonava il comando e, terminata l’azione, attendeva per venti giorni con instancabile attività a rafforzare la posizione ed a preparare l’ulteriore avanzata. Durante la medesima conduceva il battaglione con la consueta perizia ed il solito ardimento alla conquista di altre posizioni ed il giorno successivo, mentre dirigeva i lavori di rafforzamento della nuova linea, colpito in pieno da una granata nemica, dava alla Patria la sua preziosa esistenza. – Carso, 10 ottobre – 2 novembre 1916.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia