PASTORELLI Giovanni

COD: ae614c557843

Descrizione

Diede prova ammirevole di valore, trascinando con l’esempio, stando in prima linea, con l’avanguardia per meglio dirigerla, i reparti del suo reggimento sottoposti ad intenso fuoco nemico, e, sebbene ferito a morte, trovò nella sua energia e nell’alto concetto che egli aveva della sua missione, la tranquillità d’animo e la forza, nel cedere il comando al tenente colonnello, di raccomandare a tutti l’onore del reggimento e della sua bandiera, che egli aveva sempre tenuto alto. – Ain Zara (Libia), 4 dicembre 1911.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia