PARODO Giacomo

COD: 2451041557a2

Descrizione

"Marinaio del reggimento "San Marco" di presidio a base navale dislocata in territorio straniero e caduta, all’armistizio, sotto controllo germanico, si sottraeva alla collaborazione e dopo tre mesi di peregrinazioni clandestine, nel corso delle quali prendeva contatto con formazioni partigiane francesi, veniva catturato e sottoposto a guidizio. Conscio della sorte riservatagli rifiutava decisamente la collaborazione col nemico della Patria, accettando senza esitazione il supremo sacrificio. Sicuro di se stesso, davanti al plotone d’esecuzione assumeva austero atteggiamento e ripetutamente rifiutava di essere bendato, destando profonda ammirazione nei presenti. L’ultimo suo grido fu di invocazione per la grandezza della Patria alla quale faceva olocausto della vita con fermo e sereno coraggio. – Bordeaux, settembre 1943-marzo 1944".

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia