PANICHI Alessandro

COD: b147a61c1d07

Descrizione

Giovane ed ardente partigiano era in ogni occasione di esempio fulgidissimo ai suoi compagni per slancio, ardimento e coraggio personale notevoli. Nel corso di una importante azione offensiva svolta dall’avversario con notevole superiorità di forze e di mezzi, assolveva in modo brillante l’incarico rivenuto di difendere una posizione avanzata onde consentire lo sganciamento del suo reparto. Ricevuto a sua volta l’ordine di ripiegare, preferiva rimanere sul posto con due compagni, incitandoli con la voce e con l’esempio a continuare nella resistenza. Caduti questi ad uno ad uno persisteva nel combattimento infliggendo al nemico forti perdite con la sua mitragliatrice, finchè colpito egli stesso a breve distanza da una raffica di fuoco cadeva sull’arma, chiudendo eroicamente la sua vita che aveva votato alla Patria ed alla causa della libertà. Esempio luminoso di attaccamento al dovere e di spirito di sacrificio. Colle S.Marco (Ascoli Piceno) – "Rocce Rosse", 2-4 ottobre 1943.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia