PAGNOTTINI Dante

COD: 52c518939185

Descrizione

Colpito da malattia causata dai disagi della vita in colonia, non volle abbandonare assolutamente il suo reparto durante le operazioni. In aspro combattimento contro forze numericamente superiori ed appostate in caverne, guidava la sua compagnia con slancio entusiastico snidando con impeto travolgente il nemico dalle prime posizioni. Mentre slanciavasi in testa alla compagnia, all’attacco delle successive linee veniva ferito mortalmente. Conscio del suo stato, incurante di se stesso, attendeva serenamente la morte, interessandosi solo dello svolgimento dell’azione. Apprendendo che si apprestava il pieno successo dell’attacco soprattutto per merito della sua compagnia, spirava dichiarandosi lieto di aver potuto contribuire col proprio sacrificio alla brillante vittoria delle nostre armi. Impareggiabile esempio di elette virtù militari e di abnegazione senza limite.

Birgot, 24 aprile 1936

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia