OLIVETI Ivo

COD: 495dabfd0ca7

Descrizione

Intrepido valorosissimo pilota, tre volte decorato durante la guerra mondiale, riprendeva volontariamente il proprio posto di combattimento per l’impresa africana. Durante un inseguimento del nemico verso il Tacazzè, sviluppatosi a bordo dell’apparecchio da bombardamento, al suo comando, un improvviso incendio, con serena cosciente valutazione del dovere di comandante disponeva pel salvataggio col paracadute dei compagni di volo. Rimasto ultimo a bordo, e non più in tempo per salvarsi, precipitava con l’apparecchio in fiamme. Purissimo esempio di sublime sacrificio.

Cielo dello Scirè, 3 marzo 1936

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia