ODINO Giovanni Carlo

COD: 9e984c108157

Descrizione

"Patriota di sicura fede, dopo l’armistizio fu ardente animatore della resistenza armata nella Liguria. La "Brigata autonoma militare" da lui creata e comandata, fu sempre di esempio per fede, per disciplina e per efficienza combattiva. Caduto, dopo strenua resistenza, in mani nemiche tentò generosamente di salvare i dipendenti rivendicando per se ogni responsabilità. Costretto ad assistere all’eccidio di un centinaio di suoi uomini, fu esemplare per fierezza di comportamento e per la dignità e il coraggio che seppe infondere nei martiri. Risparmiato, insieme al giovane suo figlio, allo scopo di strappargli rivelazioni e delazioni, fu sottoposto a lunghe torture fisiche e morali, ma nulla rivelò, imponendosi, anzi, all’ammirazione degli stessi barbari carnefici tedeschi. Fucilato per rappresaglia sul colle del Turchino, chiuse da forte la nobile vita nel pensiero e nel nome della libertà e della Patria. – Colle del Turchino, 19 maggio 1944".

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia