MOSCA Luigi

COD: 92af93f73faf

Descrizione

Ufficiale addetto ai rifornimenti del battaglione, avendo appreso che esso trovavasi in situazione critica, si metteva di iniziativa alla testa di un nucleo di portaferiti e di legionari addetti ai servizi e li dirigeva, sotto intenso fuoco, a rincalzo del battaglione. Ferito da mitragliatrice ed impossibilitato a camminare, rifiutava ogni soccorso e, fattosi issare sulle spalle di un legionario, continuava a guidare avanti i suoi uomini. Nuovamente colpito da granata, che gli asportava una gamba, incitava i superstiti a raggiungere la linea e manteneva un contegno magnifico, rammaricandosi soltanto di non poter oltre combattere.

Trijueque, 12 marzo 1937

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia