MOROSINI Don Giuseppe

COD: 4e9cec1f5830

Descrizione

Sacerdote di alti sensi patriottici, svolgeva, dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943, opera di ardente postolato fra i militari sbandati, attrensoli nella banda di cui era cappellano. Assolveva delicate missioni segrete, provvedendo altrì all’acquisto e alla custodia di armi. Denuciato e arrestato, nel corso di lunghi estenuanti interrogatori respingeva con fierezza le lusinghe e le minacce dirette a farlgi rivelare i segreti della resistenza. Celebrato con calma sublime il divino sacrificio, offriva il giovane petto alla morte. Luminosa figura di soldato di Cristo e della Patria. – Roma, 8 settembre 1943 – 3 aprile 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia