MONTAGNA Romualdo

COD: d1a69640d53a

Descrizione

Comandante di sezione artiglieria, durante un aspro combattimento entrava prontamente in azione, portando il suo valido aiuto alla fanteria. Accerchiato da preponderanti forze nemiche, incitava gli uomini con la parola e con l’esempio. Sopraffatto da sempre maggiori forze avversarie, impegnava con esse accanito corpo a corpo. Ferito gravemente continuava a combattere e ad incitare i serventi a non desistere dall’impari lotta. Ferito una seconda volta mortalmente, trovava ancora la forza di lanciarsi contro un gruppo che si era impossessato di un cannone e, nel bagliore dell’ultima bomba a mano lanciata sul nemico, eroicamente cadeva sul pezzo da lui riscattato.

Gulanà (Belesà), 10 novembre 1938

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia