MONTAGNA Alessandro

COD: b5a1fc208598

Descrizione

Capo-carico silurista di incrociatore dislocato oltremare per la difesa antinave e contraerea di piazzaforte marittima continuamente battuta con ogni mezzo offensivo dalle vicine basi avversarie, partecipava a tutte le azioni di guerra svolte dalla nave nelle acque della rada, esempio e sprone ai dipendenti per il determinato coraggio, il profondo senso del dovere e la manifesta fermezza di propositi. Investita la piazzaforte da forze soverchianti, tornava con pochi animosi sulla nave da poco sgombrata per accelerarne la distruzione. Sorpreso al lavoro dall’esplosione che trasformava la nave in un immane rogo si attardava per compiere le ultime operazioni e riuscito ancora a salire in coperta scompariva fra le esplosioni e le fiamme che ormai si distendevano sul mare intorno al relitto. Esempio di leggendario eroismo.

Tobruk, 10 giugno 1940 – 20 gennaio 1941

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia