MONARI Don Elio

COD: 35309226eb45

Descrizione

"Ministro di cristiana carità e patriota di sicura fede, subito dopo l’armistizio si prodigava con solerte e generosa attività nel soccorrere internati italiani e prigionieri alleati, molti ponendo in salvo ed alcuni sottraendo a morte sicura. Primo tr ai cappellani di unità partigiane operanti nell’Appennino Modenese era a tutti di indimenticabile esempio sia nel santo esercizio della sua missione, sia nei pericoli del combattimento che sempre affrontava con valore di soldato e pietà di sacerdote. Per soccorrere un morente presso le linee nemiche e (come aveva a dire ai compagni prima di uscire dai ripari) per dare la vita allo scopo di salvare un’anima veniva catturato dai tedeschi, spogliato delle vesti sacerdotale, brutalmente percosso ed avviato a lungo martirio nelle carceri di Firenze. Fra le atroci sevizie sopportate con la fermezza dei forti, sempre incoraggiava e confortava i compagni sofferenti e li benediceva prima di avviarsi all’estremo sacrificio. – Firenze, Piazza Washington, luglio 1944".

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia