MOCCHEGIANI Giorgio

COD: 3fb451ca2e89

Descrizione

Giovane ufficiale pilota di apparecchio da bombardamento, chiedeva ed otteneva di partecipare a numerosi voli di guerra diurni e notturni, dando chiara prova di perizia e di sprezzo del pericolo. Durante un’azione di bombardamento su divisioni corazzate inglesi, benché ferito e con il velivolo in fiamme, in seguito ad attacco della caccia nemica, con suprema energia e grande spirito di sacrificio riusciva a aprire la cabina di pilotaggio e con disperata volontà si adoperava, perché il primo pilota venisse salvato col paracadute, conscio che il suo atto di superba generosità precludeva a se stesso ogni possibilità di salvezza. Investito dalle fiamme faceva olocausto della sua fiorente giovinezza alla Patria.

Cielo della Marmarica, 18 ottobre – 14 dicembre 1940

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia