MICHELETTI Andrea Giovanni

COD: ced556cd9f9c

Descrizione

Partigiano di purissima fede e di eccelse virtù guerriere, combatteva sin dall’inizio della lotta di liberazione con leonino coraggio, con grande perizia e spirito di abnegazione, essendo sempre di esempio ai suoi uomini e di prezioso ausilio ai suoi superiori. Tra le molte epiche imprese: una missione in zona fortificata di frontiera brillantemente conclusa nonostante le più gravi difficoltà di situazione e di ambiente; una violenta reazione con un nucleo di ardimentosi ad un improvviso attacco avversario ed un successivo sganciamento nel corso del quale provvedeva al salvataggio da sicura cattura – in sella al suo cavallo lanciato al galoppo – di un commilitone ferito; un aspro combattimento in alta montagna durante il quale riusciva con eroica azione personale a sottrarre da sicuro annientamento il suo reparto accerchiato ed a salvare un partigiano gravemente congelato trasportandolo a spalla per 15 ore di estenuante marcia attraverso montagne nevose ed insidiate dal nemico. Catturato successivamente e sottoposto alle più crudeli sevizie manteneva durante una tormentata agonia contegno mirabile e stoico, finché suggellava con il suo estremo sacrificio la più incondizionata dedizione alla causa della libertà.

Regione Roccarisa S. Anna (Cuneo), 24 marzo 1945 (D.P. 5 aprile 1966)

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia