MARAS Giuseppe

COD: f52378e14237

Descrizione

“Giovane sottotenente dei bersaglieri, sorpreso dall’armistizio in territorio straniero, si univa immediatamente alle formazioni partigiane trascinando con se decine di ufficiali e soldati delle unità regolari in servizio in Dalmazia. Al comando, prima di minori formazioni e successivamente, grazie alla sua decisione, audacia e alle provate capacità, al comando di una divisione partigiana d’assalto, sosteneva numerosi e cruenti epici combattimenti contro l’agguerrito nemico, in condizioni spesso penose ed estremamente rischiose. Nel corso di ventidue mesi di guerra conduceva instancabilmente i suoi uomini per centinaia di chilometri sempre battendosi brillantemente contro l’oppressore e mettendo in evidenza le più alte qualità di trascinatore ed organizzatore. Con il suo altissimo esempio e con la sua nobile figura di comandante, di patriota e di combattente per la libertà, teneva alto in terra straniera l’onore della Patria al cui nome aveva consacrato la sua divisione partigiana. – Zara – Zagabria 9 settembre 1943 – 11 maggio 1945”.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia