MAGRO Giovanni

COD: 33ebd5b07dc7

Descrizione

Valorosissimo combattente, dopo lungo difficile e pericoloso addestramento, nel quale era fedele ardito collaboratore del suo ufficiale, con lui violava, una prima volta, quale operatore di mezzo d’assalto subacque una delle più potenti e difese basi navali dell’avversario. Inflessibilmente deciso ad ottenere risultati puù cospicui, si sottometteva a nuova ed intensa preparazione, in una vita clandestina e di clausura, fino al momento in cui, con sovrumano disprezzo del pericolo e animato da sublime amor di Patria, seguiva il suo ufficiale in una nuova impresa, nonostante il nemico avesse predisposto tutto quanto la tecnica poteva escogitare per opporsi all’ardimento dei nostri uomini. Nel porto nuovamente violato trovava eroica morte accanto al suo Capo, unito indissolubilmente a lui nel sacrificio, così come lo era stato, in vita, nel culto della Patria e del Dovere. – Gibilterra, 8 dicembre 1942.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia