LOMORO Giuseppe

COD: 4079016d9402

Descrizione

Pilota eccezionale, combattente magnifico, già distintosi nella guerra italo-etiopica, accorreva volontario in terra di Spagna anelante di combattere in difesa della civiltà fascista. Durante dieci mesi di campagna dava nuove e luminose prove di audacia, contribuendo con i reparti da caccia legionaria al vittorioso dominio del cielo. Ottenuto di far parte di una speciale squadriglia da mitragliamento ne diveniva in breve una delle più belle espressioni, portando al nemico per 223 volte offesa efficace e precisa, sempre incurante del fuoco avversario che colpiva il suo apparecchio, ma non sminuiva i1 suo ardire. Il 15 aprile 1938, mentre volontariamente partecipava ad un travolgente mitragliamento contro munitissime posizioni avversarie, insistendo nella sua audacissima azione, cadeva colpito dal fuoco nemico, chiudendo con il supremo sacrificio una vita tutta dedicata al dovere.

Cielo di Spagna, giugno 1937 – aprile 1938

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia