GREGORI Alfredo

COD: 8a3363abe792

Descrizione

Incaricato del servizio di censimento sulla popolazione di un centro occupato, veniva di sorpresa disarmato e catturato da un gruppo di ribelli nascosti in una casa dove era entrato per eseguire il suo compito. Trasportato nella notte in un accampamento avversario, rifiutava energicamente di unirsi al coro dei ribelli che cantavano inni sovversivi nonostante gli fosse stato assicurato che, ciò facendo, avrebbe avuta salva la vita. Il mattino seguente, a testa alta e con fierezza riconfermava il suo credo e persisteva nel suo diniego, dopo di che veniva barbaramente ucciso. Espressione purissima di fedeltà, di disciplina e di eroismo.

Veli Dolac (Balcania), 7 novembre 1941

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia