GONZAGA Del VODICE Maurizio

COD: c6036a69be21

Descrizione

Animato da fortissima volontà, da incrollabile fiducia nel successo delle armi nostre, con raro sprezzo del pericolo, si teneva, per un intero mese di lotte accanite, a stretto contatto con le proprie truppe di prima linea, portando loro di persona, nei momenti più critici, la parola animatrice, incitandole con l’esempio alle azioni più ardite, rendendosi così primo fattore di quelle gesta memorabili che ci resero padroni del Vodice e che ci permisero di tenerlo inespugnabile di fronte ai più accaniti sforzi nemici.

Vodice, maggio-giugno 1917

Nel momento più grave della guerra, sbarrando con la sua divisione il passo all’avversario premente con vigorosa, grande offensiva, dava alle sue truppe brillante esempio di fermezza, di coraggio e di valore personale nei siti più esposti alle offese nemiche, e manteneva un così esemplare contegno anche quando fu gravemente colpito in più parti del corpo dal piombo nemico, rimanendo mutilato, fino a che fu costretto a lasciare, suo malgrado, il campo di battaglia, sul quale – nel nome del Re e della Patria minacciata – aveva mostrata la via dell’onore: quella che portava al nemico. Magnifico e nobile esempio di alto sentimento del dovere, di sapiente spirito offensivo, di fulgido eroismo.

Stupizza – Natisone, 25 ottobre 1917

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia