GIUDICE Vincenzo

COD: 1e6e0a04d20f

Descrizione

Sottufficiale della Guardia di finanza, avvertito che la rappresaglia tedesca si apprestava a mietere vittime innocenti fra la popolazione civile, si presentava al comandante la formazione "SS." operante offrendo la propria vita pur che fossero salvi gli ostaggi tra i quali la moglie e i figli. Di fronte all’obiezione essere egli un militare, si liberava prontamente della giubba ed offriva il petto alla vendetta nemica. Crivellato di colpi, precedeva i civili sull’altare del martirio. – Bergiola Foscalina di Carrara, 16 settembre 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia