GIOVANNETTI Gaetano

COD: d6723e7cd673

Descrizione

Comandante di una colonna impegnata in aspro combattimento contro soverchianti forze nemiche, dava prova di ammirevole calma ed energia. Circondato da un nucleo di ribelli e ferito gravemente al petto, scagliava una bomba a mano sul gruppo dei suoi assalitori e rivolgendosi a coloro che ancora combattevano al suo fianco gridava: "Raggiungete il Tenente". Ferito una seconda volta lasciava la vita sul campo. Fulgido esempio di ardire e di virtù militari.

Scitol Mataviè, 21 agosto 1937

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia