GIACHINO Enrico

COD: a2137a2ae8e3

Descrizione

Magnifico esempio di eroismo, dalla data dell’armistizio a quella del martirio, assolveva senza sosta importanti e pericolosi incarichi per il potenziamento delle formazioni partigiane. Arrestato ed inviato a collaborare con il nemico in cambio della vita e della libertà, rifiutava sdegnosamente resistendo anche allo strazio della madre presente all’interrogatorio. Processato e condannato a morte affrontava con fiero stoicismo il plotone di esecuzione e al grido di "Viva l’Italia!" offriva la propria vita in olocausto alla rinascita della Patria. – Torino, 5 aprile 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia