GATTI Luigi

COD: 537d9b6c9272

Descrizione

Comandante di una batteria someggiata, contribuiva con eroico ardimento alla difesa del suo reparto attaccato da soverchianti forze avversarie, imbracciando egli stesso un moschetto e rincuorando con le parole e con l’esempio i propri uomini, cosi da riuscire in circostanze quanto mai difficili ed avverse a salvare i propri pezzi. In successivo combattimento, fatta segno la sua batteria a violenta reazione avversaria, si manteneva sprezzante di ogni pericolo e di ogni riparo, sulla linea dei pezzi dirigendone con calma e capacità il tiro sulle ondate avversarie, fino a stroncarne l’impeto. Colpito a morte, pronunciava ancora in un supremo sforzo parole di incitamento per i propri uomini e di fede nei destini della Patria. Magnifico esempio di virtù militari.

Progonat – Nivice (Fronte greco), 18 – 30 dicembre 1940

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia