GARCIA MORATO Joaquin

COD: 0768281a05da

Descrizione

Aviatore di leggendario valore dedicava la sua intelligenza, il suo cuore, la sua fede in difesa della Patria, assediata dal Bolscevismo; affratellato ai piloti legionari italiani, condivideva in numerosi combattimenti la macchina, la bravura, l’ardimento e soprattutto la nobiltà dell’ideale per liberare dalla barbarie il ciclo di Spagna. Simbolo puro e luminoso dell’eroismo che distingueva tutte le genti che vollero la Spagna risorta non esitava, campione dello spirito cavalleresco che è tradizione del popolo spagnolo, a lanciarsi da solo contro quaranta velivoli avversari, abbattendone due ed a sfidare l’ira nemica in tutte le battaglie tornandone per oltre cinquanta volte vittorioso. Ha offerto la vita, con dedizione assoluta e sublime, al trionfo del puro idealismo su ogni materia terrena ed è stato perciò esempio di fulgido sacrificio a tutte le genti.

Ciclo di Spagna, 18 luglio 1936 – 31 marzo 1939

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia