FIORENTINI Luigi

COD: c4015b7f368e

Descrizione

Comandante di un gruppo in nove mesi di aspri combattimenti si distingueva per eccezionale ardimento. Durante un poderoso attacco avversario che aveva travolto parte delle posizioni avanzate, accortosi che le dipendenti batterie erano minacciate dappresso di avvolgimento sul fianco, si portava fra i pezzi per difendere fino all’ultimo la posizione. Nell’aspra lotta ravvicinata, animando con l’esempio la disperata resistenza, partecipava a numerosi contrassalti finché veniva colpito all’inguine da una raffica di mitragliatrice. Con mirabile forza d’animo incuorava i pochi artiglieri a lui vicini ripetendo che il supremo sacrificio era doveroso per la difesa dei pezzi. Dopo quattro giorni di atroci sofferenze chiudeva la sua nobile esistenza tutta dedicata al servizio e alla Patria. – El Alamein (A.S.), 10-14 luglio 1942.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia