FADINI Umberto

COD: f7e9050c92a8

Descrizione

Intelligente, ardito, abilissimo comandante di artiglieria di Corpo d’armata, per ventun giorni consecutivi di battaglia fu l’anima della poderosa azione sviluppata dalle sue batterie. Al congegno già mirabilmente preparato seppe dare – con opportune, personali direttive sul terreno frutto di assiduo studio e di geniale intuizione – tutta la snellezza e varietà di giuoco che gli eventi di una fortunosa e movimentata lotta imponevano, e al buon esito della quale validamente cooperò anche con frequenti ricognizioni per zone battute da intenso fuoco avversario e con ascensioni in pallone pel controllo dei tiri più importanti. Quando già la vittoria aveva sorriso al suo Corpo d’armata dopo due battaglie, in un’ardita escursione sulle posizioni dai nostri raggiunte cadde colpito in pieno da un proiettile nemico, chiudendo con una gloriosa morte sul campo un’esistenza costantemente e risolutamente dedicata al dovere ed alla Patria.

Basso Piave, 15 giugno – 7 luglio 1918

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia