FABBRI Marino

COD: fe8c15fed5f8

Descrizione

Comandante di compagnia di avanguardia di una colonna di indigeni, incontrato l’avversario e intuito il pericolo che correva la propria colonna dislocata nel fondo di un uadi, attaccava e respingeva risolutamente l’avversario assicurando, in tal modo, un ulteriore sviluppo favorevole del combattimento ed il conseguimento del successo. Tale scopo raggiungeva col cosciente olocausto della propria vita confermando così le qualità preclari di comandante e di eroico combattente sempre dimostrati in numerosi precedenti combatimenti.

Bir Tagrift (Tripolitania), 25 febbraio 1928

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia