DURIGON Anselmo

COD: 7250eb93b3c1

Descrizione

Maresciallo capo radiotelegrafista, durante cruenti combattimenti si recava presso i reparti avanzati per ristabilire le comunicazioni interrotte. Ferito, rimaneva in posto fino a lavoro compiuto. In epica successiva azione contro ingenti forze corazzate, si lanciava d’iniziativa alla testa di un gruppo di valorosi all’attacco di carri armati e benchè soggetto ad intenso tiro, incurante di ogni pericolo, affrontava l’avversario a bombe a mano. Ferito, rifiutava di allontanarsi. Conscio della criticissima situazione e della incombente minaccia nemica, preoccupato soltanto di sventarla e della sorte del proprio reparto, rinnovava audaci contrassalti, finchè, nuovamente e mortalmente colpito, si accasciava al suolo incitando i suoi alpini a persistere nella lotta. – Zona Nowo Postojalowka (Fronte russo), 20 gennaio 1943.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia