DI NAPOLI Antonio

COD: 32b30a250abd

Descrizione

Volontario di guerra, veniva a sua domanda assegnato a reparti operanti. Intrepido comandante di plotone, in una serie di accaniti cruenti combattimenti durati più giorni e risoltisi sempre favorevolmente, dopo strenua lotta corpo a corpo, riusciva a consolidarsi in caposaldo benché soggetto a reiterati violenti attacchi che rintuzzava infliggendo severe perdite. Ridotto il suo plotone ad un pugno di superstiti, non desisteva dall’impari lotta, rimanendo sulle posizioni imperterrito ed aggressivo, sebbene ferito gravemente. Giunti rinforzi all’esiguo presidio, in un supremo slancio di sublime eroismo, trovava ancora la forza di condurli all’assalto incoraggiando tutti con ardenti parole di patriottismo, finché cadeva colpito mortalmente.

Qifarishtes (Fronte greco), 14 – 17 novembre 1940

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia