DELL’ORO Antonio

COD: 8c6744c9d42e

Descrizione

Comandante di reparto di aviazione d’assalto, in quattro mesi di dura campagna, conduceva con tenacia, valore ed insuperata perizia propri gregari all’attacco di mezzi corazzati e di munite posizioni nemiche, infliggendo all’avversario forti perdite. In una missione particolarmente rischiosa, diretta contro formazioni corazzate, lanciatosi con impeto eroico da bassa quota, incurante della violenta reazione nemica, inquadrava ed avvolgeva il bersaglio con preciso tiro di bombe, spezzoni e raffiche di mitragliatrice, obbligando il nemico a cercare scampo nella fuga. Nell’impeto di un ultimo assalto, condotto alla minima distanza, precipitava, rogo fiammante, sull’oblettivo, immoland la giovane esistenza per la Patria e rinnovellando con il suo ardimentoso gesto le più pure e gloriose gesta dell’Arma del Cielo.

Cielo della Marmarica e di Bir Kamsat, giugno – ottobre 1940

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia