DEL DIN Renato

COD: f2201f5191c4

Descrizione

Subito dopo l’8 settembre 1943 iniziava decisamente la lotta partigiana. Compiva numerosi e rischiosi atti di sabotaggio, meritando in breve tempo il comando della 1° banda di montagna del Gruppo Divisioni d’assalto "Osoppo-Friuli". Allo scopo di far insorgere Tolmezzo, fortemente presidiata dal nemico, con soli dodici partigiani irrompeva di notte nella città aprendosi la strada a colpi di mitra e bombe a mano. Con audacia temeraria attaccava la caserma. Colpito mortalemnte cadeva a terra, ma ancora non domo, si rialzava gridando "Viva l’Italia!, Osoppo avanti!" finchè una nuova raffica non ne stroncava l’eroica vita. – Tolmezzo, 26 aprile 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia