DE GIORGIO Havis

COD: d5cfead94f53

Descrizione

In aspro combattimento, si lanciava arditamente all’attacco, in testa al proprio reparto. Ferito gravemente, rifiutava ogni soccorso, conscio della necessità, nel momento decisivo della lotta, della sua azione di comando. Mentre impavido incitava i suoi ascari, cadeva colpito a morte da una raffica di mitragliatrice. Esempio fulgidissimo di elette virtù militari e di dedizione al dovere fino al supremo sacrificio.

Torrente Manta, 7 marzo 1939

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia