COTTI Giuseppe Giacomo

COD: 9b698eb3105b

Descrizione

Pel valore e sangue freddo dimostrati in tutta la giornata. Rimasto sul campo di battaglia dopo la ferita di S. A. R. il principe Amedeo, offriva spontaneamente i suoi servigi al comandante la 9° divisione, ed eseguite varie missioni importanti, affrontando seri pericoli, rimaneva vittime del suo valore, ucciso da un colpo di mitraglia. Custoza, 24 giugno 1866.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia