CONDELLO Stefano

COD: 00ac8ed3b432

Descrizione

Capo equipaggio di autoradio, notate alcune autovetture – di cui una appartenente a pericoloso pregiudicato – che sostavano nelle adiacenze di casolare isolato, dopo aver lasciato all’esterno dipendente carabiniere, vi si introduceva senza esitazione e, affrontato da due malviventi, ingaggiava violenta colluttazione, riuscendo a disarmarli delle pistole che impugnavano. Raggiunto da colpi di fucile da caccia da parte di altri malfattori sopraggiunti, sosteneva, con l’arma in dotazione, cruento scontro a fuoco ferendo gravemente uno degli aggressori. Benché colpito in parti vitali, non desisteva dal suo fermissimo, eroico comportamento, fino a quando, stremato, si accasciava al suolo ove veniva barbaramente finito. Esempio luminoso di attaccamento al dovere spinto fino all’estremo sacrificio.

Razzà di Taurianova (Reggio Calabria), 1° aprile 1977 (D.P. 27 agosto 1977)

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia