CIGERSA Luigi

COD: fde9264cf376

Descrizione

Comandante di un gruppo di tre batterie in posizione avanzata sul Monte Mosciagh, sostenne, per un itero giorno, una lotta alle più brevi distanze col nemico. Ordinatogli, per due volte di ritirarsi, rispose chiedendo munizioni, e soltanto al terzo ordine si ritirò ordinatamente, con le proprie batterie, abbandonando per ultimo le posizioni (Monte Mosciagh-Asiago, 25-26 maggio 1916). Cadeva, poi, colpito a morte da una granata mentre, sopra una nuova posizione, opponeva efficace, ostinata resistenza al nemico incalzante. Fulgido esempio di eroismo e del più alto sentimento del dovere.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia