CHIANESI Elio

COD: 647bba344396

Descrizione

Vessillifero della lotta contro l’oppressore, fu tra i primi ad offrire il braccio alla patria umiliata. Organizzatore dei gruppi d’azione partigiani diresse e partecipò alle più ardite azioni, dimostrando spirito di sacrificio e abnegazione impareggiabili, animando i dipendenti con la fredda determinazione e la indomita temerarietà. Ricercato accanitamente dalla polizia nazifascista, piuttosto che arrendersi accettava un impari combattimento. Più volte colpito, con le carni lacere e sanguinolenti, interrogato e seviziato con sadica ferocia, parlò solo per esprimere dispreggio al barbaro nemico. Leggendaria figura di combattente per la libertà a questa offrì la vita in olocausto. – Firenze, 15 ottobre 1943 – 15 luglio 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia