CERON Antonio

COD: c399862d3b9d

Descrizione

Non ancora ventenne accorreva all’appello della Patria oppressa profondendo il suo giovanile entusiasmo nel rincuorare i dubbiosi e fare nuovi proseliti della causa. In numerose azioni e combattimenti emergeva per intelligenza e indomito valore. Catturato ed invitato a denunciare i commilitoni, rifiutava recisamente; denudato, percosso, cosparse le carni di benzina ed arso, taceva ancora, trafittagli la lingua con un ferro rovente opponeva ancora con fierezza il silenzio ad ogni più raffinata tortura. Apparentemente lasciato in libertà, veniva brutalmente abbattuto a colpi di mitra mentre si trascinava barcollante, infranto ma domo. Il silenzio suo trascende i limiti dell’eroismo umano e tocca le sublimi altezze della totale dedizione alla più nobile delle cause. – Campodarsego, 11 aprile 1945.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia