CAVESTRO Giordano

COD: e2230b853516

Descrizione

Giovane entusiasta combattente si distingueva più volte in azioni particolarmente importanti. Catturato dal nemico ed essendosi rifiutato di fare qualsiasi rivelazione sulla propria formazione, veniva condannato alla pena capitale. Appresa la sentenza trovava modo di far pervenire ai compagni di lotta un fiero appello d’incitamento. Affrontava il plotone d’esecuzione con impavida fermezza. Puro esempio di elevato senso del dovere e di puro eroismo. – Bardi di Parma, 4 maggio 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia