CASELLI Alessandro

COD: 598b3e71ec37

Descrizione

Giovanissimo capo equipaggio, già vittoriosamente provato in duri scontri con la caccia nemica, in una rischiosa azione di bombardamento, veniva attaccato da preponderanti forze che riuscivano ad incendiargli il velivolo. Con calma ammirevole e sereno sprezzo del pericolo, noncurante delle fiamme, portava l’apparecchio sulle nostre linee e solo allora ordinava al personale di bordo, che con audacia aveva respinto l’attacco abbattendo due assalitori, di lanciarsi col paracadute. Rimasto solo e ritenuto vano il tentativo di portare in salvo la preziosa macchina che le fiamme avevano tramutato in rogo ardente, tentava, in condizioni ormai impossibili, il proprio lancio, che concludeva col sacrificio di una giovane vita che va additata ad esempio della più pura ed eroica abnegazione.

Cielo di Koritza, 18 novembre 1940

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia