CANDON Eugenio

COD: b9228e0962a7

Descrizione

Partigiano di pura fede e di leggendario valore, al comando delle formazioni partigiane da lui organizzate, fin dal settembre 1943 iniziava la dura lotta contro il nazifascismo, emergendo in aspre azioni per indomito coraggio e sprezzo del pericolo. Alla testa di un Gruppo di Brigate accettava e sosteneva per oltre venti giorni duri combattimenti contro poderosissime formazioni nemiche che tentavano stringere i partigiani in un cerchio di ferro e di fuoco per annientarli. Ridotti i suoi uomini ad un pugno di eroi decisi a continuare la lotta fino all’estremo, respingeva fieramente l’intimazione di resa e con supremo coraggio affrontava il nemico all’arma bianca immolando nel sublime ardimento la sua giovane esistenza e assurgendo con gli eroici compagni che gli erano caduti vicino, alle più alte sfere dell’eroismo. – Friuli, Pelcoda, 8 settembre 1943 – 26 novembre 1944.

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia