CAIMI Giuseppe

COD: 4f6ffe13a5d7

Descrizione

Ufficiale di leggendario valore, dopo tre giorni di violentissimo bombardamento e di disperati attacchi nemici, teneva con pochi superstiti, affascinati dal suo mirabile ardimento, una posizione montana di capitale importanza, riuscendo a scompigliare con accanita lotta corpo a corpo le soverchianti forze che l’accerchiavano. Nell’aspra lotta, colpito a morte, cadeva fra i suoi soldati, col grido di “Savoia!” sulle labbra, segnando ed affermando, anche nella morte, il limite oltre il quale il nemico non doveva avanzare.

Cima Valderoa, 14 dicembre 1917

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia