BRACCINI Paolo

COD: eddea82ad275

Descrizione

"Membro del Comitato militare del C.L.N. del Piemonte, dopo aver concorso alla costituzione dei nuclei partigiani delle valli, portava largo e deciso contributo all’assetto e al potenziamento delle formazioni piemontesi. Sottoposto a giudizio e condannato a morte consacrava con l’olocausto della propria vita l’ardente fiamma che l’aveva sostenuto durante il periodo della lotta clandestina. Il piombo nemico troncava la sua nobile esistenza. Cadeva suggellando con l’estrema invocazione all’italia, la sua fede nei destini della Patria. Torino, 5 aprile 1944".

Informazioni aggiuntive

grado

anno del fatto - medaglia

data del fatto - medaglia